#FCLMblog ~ From Italy to Russia, the first and the only site about Lokomotiv for the English speaking fans worldwide

Wednesday, 23 April 2014

26a giornata RPL 2013-2014.

Sempre più sorprendente questo Ural, che nel caldo derby degli Urali ha la meglio sull'Amkar, già in vacanza e che sta pensando a come riprogrammare la prossima stagione dopo il passaggio di Cherchesov alla Dinamo. Vince il Tom' contro il Krylya nell'importantissimo scontro salvezza andato di scena a Tomsk. Villas Boas, nel frattempo, fa 5 su 5 con lo Zenit. Stavolta a perire è un buon Anzhi, che deve piegarsi alla ormai ottima sorte dei 'Bomzhi'. Nella sfida tra delusioni, vince il Rubin nel finale, che cancella in questo modo matematicamente ogni possibilità di vincita di titolo per lo Spartak. Colpaccio del Krasnodar alla Khimki Arena, dove ottiene i tre punti a scapito di una Dinamo troppo discontinua. Imperioso 4 a 0 rifilato dal CSKA al Kuban', sfortunato, impreciso e penalizzato dall'espulsione di Bugaev a fine primo tempo. Chiude il Volga, che torna a sperare alla salvezza, battendo di misura un Rostov praticamente mai sceso in campo.








МКОМАНДАИО
1ЗЕНИТ2656
2ЛОКОМОТИВ2655
3ЦСКА2652
4ДИНАМО2646
5СПАРТАК2644
6КРАСНОДАР2643
7АМКАР2636
8РОСТОВ2635
9КУБАНЬ2632
10РУБИН2631
11УРАЛ2627
12ТЕРЕК2626
13КР. СОВЕТОВ2625
14ТОМЬ2624
15ВОЛГА2621
16АНЖИ2616

No comments:

Post a comment