#FCLMblog ~ From Italy to Russia, the first and the only site about Lokomotiv for the English speaking fans worldwide

Friday, 16 May 2014

30a giornata RPL 2013-2014.

Si chiude, quindi, la RPL 2013-2014. Con il pareggio a Perm' contro l'Amkar, il Krasnodar ottiene una storica qualificazione in Europa. Solo pari al Tsentralnyi di Kazan', invece, tra Rubin e Terek in una gara praticamente inutile. Inutile è anche il successo del Tom' sul Rostov, il quale non permette ai 'Siberiani' di evitare ai play-out. Stesso discorso per il Krylya, che sì vince contro l'Anzhi, ma dovrà ancora giocarsi la permanenza nel massimo campionato russo. Vince lo Zenit col Kuban' ma non serve, gli uomini di Villas Boas finiscono secondi. Tre punti di rimonta anche per lo Spartak sulla Dinamo, ma anch'essi non fanno minimamente la differenza: i 'Myaso' l'anno prossimo saranno senza coppe europee. Chiude la bella favola di questo 2014: parlo ovviamente dell'Ural che si diverte anche a Nizhny Novgorod battendo il retrocesso Volga.










МКОМАНДАИО
1ЦСКА3064
2ЗЕНИТ3063
3ЛОКОМОТИВ3059
4ДИНАМО3052
5КРАСНОДАР3050
6СПАРТАК3050
7РОСТОВ3039
8КУБАНЬ3038
9РУБИН3038
10АМКАР3038
11УРАЛ3034
12ТЕРЕК3033
13ТОМЬ3031
14КР. СОВЕТОВ3029
15ВОЛГА3021
16АНЖИ3020

No comments:

Post a comment