#FCLMblog ~ From Italy to Russia, the first and the only site about Lokomotiv for the English speaking fans worldwide

Friday, 16 May 2014

Primo rinforzo estivo: Alan Kasaev.


E' finito da appena un giorno il campionato e in casa Loko si fanno già i primi acquisti estivi. A Cherkizovo, infatti, si pensa a migliorare la squadra in ogni singolo reparto e sfruttando le occasioni di mercato è già arrivato il primo rinforzo. Si tratta di Alan Kasaev, eclettico centrocampista esterno in arrivo dal Rubin Kazan'. Secondo le fonti russe, i 'Tartari' hanno ricevuto circa 5 milioni, mentre il giocatore ha firmato un contratto di 3 anni a circa 1.8 milioni a stagione. 28 anni, ha trascorso l'ultima stagione in prestito alla Dinamo, dove in totale ha giocato 19 partite, mettendo a segno 3 reti (tutte curiosamente contro il Volga) e 2 assist. Questo il commento di Kirill Kotov, responsabile del mercato rossoverde: "Una delle nostre priorità per questo mercato estivo è il rafforzamento della linea offensiva. Kasaev è un grande giocatore capace di giocare su entrambe le fasce e questo ci sarà sicuramente di aiuto. Inoltre, è anche un giocatore esperto che ha già ottenuto grandi vittorie e vinto il campionato russo. Sono sicuro che grazie a lui l'attacco rossoverde diventerà ancora più forte e variegato."


QUI potete trovare la completa biografia in italiano. 

Ecco qui, invece, le prime parole rilasciate in esclusiva al sito ufficiale.
"Sono contento di esser diventato un giocatore della Lokomotiv. Cercherò di portare tanto alla squadra, facendo tutto quello che è in mio potere. La cosa più importante è superare con successo il ritiro pre-stagionale, iniziando, come si dice, nel migliore dei modi."

- Dato che la Loko ha trascorso una buona stagione, ora la cosa più importante è diventare ancora più forti. Sei d'accordo? 
"Lo capisco, il club mi ha invitato per questo scopo. So che posso aiutare tutta la squadra. Penso che il nostro buon lavoro in ritiro quest'estate  porterà ad un risultato positivo."

- Il fatto di essere a Mosca è importante per te?
"Mosca in sé non è così importante. Per me, la cosa principale è l'interesse mostrato dall'allenatore e dal club. Dopo aver parlato con il presidente e il mister, mi sono reso conto che la Lokomotiv è una squadra che vuole avermi nella sua rosa. Farò del mio meglio per non deluere il club o i fan. Quest'anno, ho visto come loro hanno sostenuto alla grande la squadra e ora il mio compito è dimostrare che posso giocare qui a un buon livello."

Benvenuto e buona permanenza Alan!

No comments:

Post a comment