#FCLMblog ~ From Italy to Russia, the first and the only site about Lokomotiv for the English speaking fans worldwide

Wednesday, 26 February 2014

Road to the future: WyScout e Voroshilov.

Mentre lo Zenit accumula umiliazioni in Champions League con una rosa all'altezza, l'altra capolista russa a Cherkizovo pensa eccome al futuro. Insieme a colpi di spessore mondiale come Corluka, Diarra e Boussoufa, infatti la Loko non smette mai di dedicare tempo e spazio ai propri giovani e al proprio vivaio. La Primavera da continue soddisfazioni e molti talenti cresciuti nella Mosca rossoverde ora giocano in RPL. Ma non basta. Per questo nel weekend appena trascorso a Cherkizovo si è tenuto l'appuntamento più atteso dai talent-scout di tutto il mondo. Di cosa sto parlando? Del WyScout forum, elementare: il meeting migliore per lo scouting che conta 450 squadre provenienti da 70 paesi, senza contare le 250 varie agenzie di calcio. WyScout è già stato tenuto in impianti come il Bernabeu di Madrid e l'Emirates di Londra, a dimostrazione di quanto sia serio. Questa volta, però, è stato il turno del Lokomotiv di Mosca, prima assoluta anche per la Russia. In totale ci sono state 25 società provenienti da Russia e dintorni. Queste le ottime parole di Andrey Losjukov, direttore per i principali Paesi dell'Est: "Non ho parole per ringraziare tutti a sufficienzaAbbiamo riscontrato un grande interesse da parte della Lokomotiv. Noi riteniamo il forum un prodotto conosciuto, ma in Russia era ancora una novità. Tuttavia, quello che è successo, ci fa ben sperare per il futuro. Speravamo di trovare professionalità all'interno del club, ma non ci aspettavamo di ricevere un sostegno così ampio della Loko. WyScout si svolge regolarmente, ma per diversi motivi, gli esperti russi raramente hanno l'opportunità di essere presenti. Per noi, venire qui a Mosca, è stato un grande evento." Immancabile anche Kirill Kotov, responsabile del mercato rossoverde: "Siamo stati molto soddisfatti nell'essere stati i primi ad ospitare in Russia un forum di così alto livello con esperti provenienti da tutto il mondo che possono imparare di più su di noi e sulla Loko.  Chat dal vivo, informazioni in tempo reale e servizio di dati professionale: aiuta molto per i lavori."




Al WyScout forum, come già detto, va aggiunto l'ottimo lavoro in atto con i giovani. A dimostrazione di ciò, c'è da segnalare la vittoria della Lokomotiv 2005 nella 20esima edizione del torneo Viktor Voroshilov, quest'ultimo storico centravanti di Krylya prima e proprio Loko poi. Quinta volta per i rossoverdi di Mosca, che hanno inoltre visto premiati tra le loro fila Timothy Mitrov come miglior portiere, grande scuola quella a Cherkizovo, e Andrey Altukhov come miglior tecnico. Per concludere il discorso sull'efficiente settore giovanile dei 'Ferrovieri', ecco le dichiarazioni proprio di Altukhov: "Siamo molto felici per i bambini, i quali sono riusciti a mettere in campo quello che abbiamo provato per più e più volte negli anni. Usiamo un metodologia speciale, in accordo con i nostri collaboratori: Vladimir Kuzmichev e Ilshat Fayzulin. Personalmente sono contento non solo per il risultato, ma anche per la qualità del gioco, il comportamento dei giocatori in campo e le emozioni messe in gara. Voroshilov è un uomo rispettabile che fa da modello per le generazioni future, questo risultato è ottimo."

No comments:

Post a comment