#FCLMblog ~ From Italy to Russia, the first and the only site about Lokomotiv for the English speaking fans worldwide

Thursday, 13 June 2013

Amelchenko ritorna al Rostov.


Rostov e Lokomotiv hanno trovato l'accordo per il passaggio di Anton Amelchenko sul Don, dove molto probabilmente farà la riserve del più esperto Pletikosa. Il 27enne bielorusso, autore di due sole presenza con i "rosso-verdi" entrambe in Europa League, ha giocato l'ultima stagione in prestito ai Ceceni del Terek Groznyi, dove tuttavia non è riuscito ad imporsi chiuso dall'ucraino Godzyur, il quale ha disputata una gran bella stagione. Amelchenko proviene dal vivaio del Gomel, squadra bielorussa, dove si è messo in mostra, tanto da essere tesserato dal FC Mosca nel 2006, con i "Cittadini" ha totalizzato 20 presenze subendo 27 gol. Nel Marzo 2010 è passato al Rostov, firmando un contratto di 3 anni, nei "Selmashi" si fa apprezzare, risultando il miglior giocatore della stagione, stando ai sondaggi tra i tifosi. A dicembre dello stesso anno rescinde il suo contratto e si accasa alla Lokomotiv. Attualmente conta 16 presenze con la Nazionale Bielorussa, di cui 9 nell'Under 21. Soprannominato ironicamente "mani di pastafrolla", ha fatto bene ad andare via da Cherkizovo, visto che sicuramente non avrebbe più trovato spazio. 

Grazie di tutto e buona fortuna per il resto della tua carriera Anton!

No comments:

Post a comment