#FCLMblog ~ From Italy to Russia, the first and the only site about Lokomotiv for the English speaking fans worldwide

Wednesday, 28 August 2013

28 agosto 1936: Lokomotiv - Dinamo Tbilisi 2-0.

    Tbilisi

Correva l'anno 1936 e la Kubok CCCP prese il via. Era la prima edizione, nonché l'antenata dell'attuale Kubok Rossii. Lokomotiv che partì dai 32esimi contro la Dinamo Trudkommuna, che nel turno precedente fece fuori un'altra Lokomotiv, quella di Leningrado. La partita non fu mai in discussione, con i rossoverdi che alla fine prevalsero con un sonoro 7 a 0. Protagonista assoluto dell'incontro fu Viktor Lavrov, prolifico centravanti che spese circa 4 stagioni a Cherkizovo, autore di 4 gol. Fin dal turno successivo, però, i 'Ferrovieri' incontrarono le prime difficoltà. Contro la Dinamo Kharkiv finì addirittura in inferiorità numerica, ben 9 contro 8 a favore degli ucraini! A deciderla fu sempre Lavrov che con un rigore al 65' permise ai moscoviti uno storico passaggio del turno. Agli ottavi contro lo Spartak Leningrado il discorso fu simile, con altri quattro espulsi, due per parte. Il match, nonostante ciò, fu divertente. Si concluse 3 a 0 e Lavrov, futuro capocannoniere della competizione, segnò una doppietta. Nei quarti contro il Seri i Molot Kharkiv non ci furono provvedimenti disciplinari, ma gli ospiti fecero sudare e non poco i padroni di casa rossoverdi. A passare in vantaggio per primi, infatti, furono gli ucraini nel primo tempo grazie a Morgunov. Tuttavia, la squadra di Kharkiv non fece i conti con la fame degli uomini di Aleksey Stolyarov. Nella ripresa la Lokomotiv ci mise il cuore e, dopo un lungo assedio alla porta difesa da Belovodskiy, grazie al solito Lavrov ribaltò il match, assicurandosi il passaggio del turno. In semifinale contro Il Krasnaja Zarja Leningrado non ci fu storia, con la squadra dell'attuale San Pietroburgo che dovette soccombere alla qualità dei moscoviti. A segno andarono anche Sokolov e Semenov, ma la scena se la prese tutta come al solito Viktor Lavrov, autore dell'ennesima tripletta della sua competizione. In finale, infine, il pronostico fu più che scontato. A Mosca di fronte a una folla di sciarpe rossoverdi i 'Ferrovieri' sconfissero la Dinamo Tbilisi senza troppi problemi, grazie a un uno-due micidiale, protagonista del quale sono i soliti Sokolov e Lavrov. Grazie soprattutto a loro la prima Coppa dell'URSS, nonché il primo trofeo in casa Lokomotiv, finirono a Cherkizovo. In porta c'era un insuperabile Razumovsky, pensate che subì soltanto 1 gol in tutta la competizione! In difesa Gvozdkov e Andreev, lenti ma bravi a leggere le azioni di gioco, vissero quella che fu molto probabilmente una delle migliori stagioni della loro carriera. Senza nominare poi la classe e la tecnica di Ilyn, un lusso per quel tempo. In mezzo al campo tutto era gestito da Maximov. Fu uno dei primi capitani della storia rossoverde e nonostante l'età, correva in campo più di tutti gli altri messi insieme. Le palle alte, invece, erano tutte preda di Zhukov, vero perno della mediana insieme al possente Terenkov e Strelkov. In attacco, infine, tra Semenovil 'vecchio' Korovets, il coraggioso Sokolov e l'impavido Lavrov, Stolyarov ebbe davvero l'imbarazzo della scelta. Una sorta di 3-4-3 che fece le fortune per i rossoverdi. Per dovere di cronaca nominiamo anche Granatkin, futura bandiera del club a cui attualmente è dedicato anche un torneo, il quale servì a fare da spogliatoio, sostituendo alla grande Razumovsky quando fu necessario. 

Foto: QUIQUI, QUI, QUI

Ecco i tabellini di tutti i match:

24 luglio 1936. 1/32 Kubok CCCP. Dinamo Trudkommuna - Lokomotiv Mosca 0-7
Reti: Lavrov, Lavrov, Lavrov, Lavrov, ???, ???, ???.
Kungurian, regione di Perm. Dinamo Stadium. Arbitro: Vladimir Vasilyev (Mosca).
Dinamo: Schuster, Furz, Burqin, Anisimov, Kuzmin, Guryanov, Semenishchev, Zhekov, Aksjonov, Arsyantov, Dutov.
Lokomotiv: Razumovsky, Gvozdkov, Roznov, Maksimov, Zhukov, Strelkov, Semenov, A. Sokolov, N.Ilyn, Lavrov, Terenkov. 

1 Agosto 1936. 1/16 Kubok CCCP. Dynamo Kharkiv - Lokomotiv Mosca 0-
Reti: 65' V.Lavrov (rig.).
Kharkiv, Ucraina. Arbitro: L.Chernobylsky (Kiev). 
Dinamo: Stetsenko, Kirillov, Privalov, Kharlamov, Zheromsky, Messevr, Laktionov (Fedorkov), Gusarov, Tereshchenko, Parovyshnikov (Shpakovsky), Kulikov. 
Lokomotiv: Razumovsky, I.Andreev , Gvozdkov, Maksimov, Zhukov, Stolyarov, Serdyukov (Mikheev), A. Sokolov, N.Ilyn, Lavrov (Semenov) Terenkov. 
Espulsioni: Dynamo - D.Kirillov, M . Fedorkov; Lokomotiv - D.Maksimov, A.Stolyarov, A. Sokolov.

5 Agosto 1936. 1/8 finale Kubok CCCP. Lokomotiv Mosca - Spartak Leningrado 3-0
Reti: Lavrov, Lavrov, ???.
Lokomotiv Stadium, Mosca. Arbitro: L.Ordin (Kharkiv).
Lokomotiv: Granatkin, Andreev, Roznov, Stolyarov, Zhukov, Maksimov, Terenkov, Lavrov N.Ilyn, A. Sokolov, Semenov. 
Spartak: Ryabinin, Dubin, Kuvshinskii, Ivanov, Telegin, Budnev, A. Ivanov, Murashev (Shirko), Zanin, N.Dementev, Kuskov. 
EspulsioniLokomotiv - A. Sokolov, Kuvshinskii; Spartak Maksimov, Stolyarov. 

14 agosto 1936. 1/4 Kubok CCCP. Lokomotiv Mosca - Seri i Molot Kharkiv  2-1 
Reti: Lavrov, ???; 38' F.Morgunov.
Lokomotiv Stadium, Mosca. Arbitro: G.Feponov (Leningrado). 
Lokomotiv: Razumovsky, I.Andreev, Gvozdkov, Maksimov, Zhukov, Strelkov, Semenov, A. Sokolov, N.Ilyn, Lavrov Terenkov. 
Seri i Molot Kharkiv: Belovodsky, Tverdohlebov, Steshenko, Rogozyansky, Starusev, Timchenko, Lukianchenko, Toporkov, Prosolov, Samoilov, Morgunov.

23 Agosto 1936. 1/2 Kubok CCCP. Lokomotiv Mosca - Krasnaja Zarja Leningrado 5-0
Reti: 20' V.Lavrov, 49' V.Lavrov (rig.), 52' A. Sokolov, 71' Semenov, 89' V.Lavrov.
Lokomotiv Stadium, Mosca. Arbitro: V.Strepiheev (Mosca)
Lokomotiv: Razumovsky, Andreev, Gvozdkov, Maksimov, Zhukov, Strelkov, Semenov, A. Sokolov, N.Ilyn (Mikheev), V.Lavrov, Torenkov.
Krasnaja Zarja LeningradoLikhvintsev, V.Toptalov, V.Grigorev, Bodrov, Karev, Oreshkin, P.Grigorev, Smirnov, Artemyev, Yartsev Tsvilich. 

28 agosto 1936, ore 17.00. Finale Kubok CCCP Lokomotiv Mosca - Dinamo Tbilisi 2-0 
Reti: 18' Sokolov, 24' V.Lavrov.
Dinamo Stadium, Mosca. 22.000 spettatori. Arbitro: N.Usov (Leningrado)
Lokomotiv: Nikholas Razumovsky, Ilya Gvozdkov, Dmitry Maximov (k), Vitaly Strelkov, Mikhail Zhukov, Nikolaj Ilyn, Nikolaj Mikheev, Alexey Sokolov, Viktor Lavrov (Ivan Andreev), Alexander Semenov, Peter Terenkov. Allenatore: Alexey Stolyarov.
Dinamo: Alexander Dorohov, Shota Shavgulidze (k), Edward Nikolayshvili, Nikolaj Anikin, Vladimir Berdzenishvili, Vladimir Jorbenadze, Ilya Panin, Mikhail Berdzenishvili, Boris Paichadze, Michael Aslamazov, Nikolaj Somov. Allenatore: Limbeck Zhyul. 
NoteShota Shavgulidze durante la partita lasciò il campo per infortunio, il nome del sostituto è tutt'ora sconosciuto. V.Lavrov nel secondo tempo venne sostituto per infortunio.

No comments:

Post a comment