#FCLMblog ~ From Italy to Russia, the first and the only site about Lokomotiv for the English speaking fans worldwide

Tuesday, 17 September 2013

8a giornata RPL 2013-2014.

L'ottava giornata di questa RPL rispetta tutti i pronostici. Nell'anticipo in vista della Champions, il CSKA vince contro un ostico Rostov trascinato da un super Pletikosa. A decidere il match ci pensa l'esordiente Bazelyuk, giovane attaccante cresciuto nel vivaio rossoblu di cui sentiremo parlare. A Nizhny Novgorod lo Spartak vince ma non convince. Il Volga gioca meglio ma non concretizza, cosa che invece fanno alla perfezione gli ospiti con Movsisyan. Ottiene solo un pari il Krasnodar contro un Krylya in ottima forma. Per le 'Ali' di Samara rete di Tsallagov, sempre più imprescindibile per la compagine allenata da Tsygankov. Bene anche lo Zenit, che contro il relitto Terek non ha problemi a ottenere i tre punti. Da segnalare le rete numero 207 per Kerzhakov, il quale così diventa il terzo miglior marcatore di sempre in Russia. Davanti a lui solo Protasov e Blokhin, bomber ucraini di epoca sovietica. Molto rammarico in casa Tom', dove dopo essere passati in vantaggio per 2-0 contro l'Anzhi si fanno clamorosamente rimontare e ottengono un misero punto, il primo della stagione, che costa la panchina a mister Davydov. Ennesimo pari per il Rubin di Berdyev, che a Perm' meriterebbe maggiori fortune, ma un Gerus in stato di grazia e molto imprecisione sotto-porta salvano l'Amkar. Chiude la Dinamo che in quel di Ekaterinburg torna al successo annientando un deludente Ural. Una tripletta di Voronin e una perla di Kokorin hanno permesso ai moscoviti di chiudere la pratica addirittura al termine dei primi quarantacinque minuti, complice anche un'ingenua espulsione di Acevedo.








МКОМАНДАИО
1ЦСКА820
2ЗЕНИТ817
3СПАРТАК817
4ЛОКОМОТИВ816
5РОСТОВ814
6ДИНАМО813
7КРАСНОДАР812
8РУБИН812
9АМКАР810
10КУБАНЬ810
11КР. СОВЕТОВ88
12ВОЛГА87
13УРАЛ85
14АНЖИ84
15ТЕРЕК83
16ТОМЬ81

No comments:

Post a comment