#FCLMblog ~ From Italy to Russia, the first and the only site about Lokomotiv for the English speaking fans worldwide

Wednesday, 17 July 2013

Manuel da Costa si trasferisce al Sivasspor.


Per tutti i tifosi della Lokomotiv, la mattinata di quest'oggi è iniziata alla grande. Nella nottata, infatti, è stata definita un'operazione che definire favorevole è riduttivo. Manuel Da Costa si trasferisce ufficialmente al Sivasspor, club della Superlig turca. Il difensore portoghese, pagato qualche anno or sono ben 1,5 milioni dal West Ham (dopo esperienze con Nancy, PSV, Fiorentina e Sampdoria), è stato rivenduto per la modica cifra di 2,2 milioni che ha permesso alla società delle ferrovie di fare un plusvalenza di circa 700.00 euro. La sua avventura con i "Ferrovieri" è stata contrassegnata da troppi errori, stessa cosa vale per la sua esperienza in Portogallo con la maglia del Nacional, dov'è stato addirittura messo fuori rosa per esser andato a botte con un suo compagno. In totale con i rossoverdi conta 23 presenze e due gol, quest'ultimi due famosissimi perchè segnati entrambi nello storico 4 a 2 rifilato allo Zenit di Spalletti. A Sivasspor troverà un allenatore preparato, nonchè un grande giocatore del passato, vale a dire Roberto Carlos, nominato un po' a sorpresa e che è alla prima panchina seria dopo l'esperienza non troppo esaltante a Makhackhala. 
Così facendo la Lokomotiv è riuscita a vendere un 'altro suo scarto, il quale sommato alle cessioni dei vari Glushakov, Sarkisov, Filtsov, Fomin, Amelchenko, ha permesso di creare un bel tesoretto di circa 13 milioni, simbolo che qualcosa a Cherkizovo sta realmente cambiando. In attesa di eventuali colpi durante questa sessione estiva, è un bene che la Smorodskaya sta pensando, almeno per adesso, più a sfoltire che a comprare. Giusto così.

Grazie di tutto, e buona fortuna in Turchia Manuel!

No comments:

Post a comment