#FCLMblog ~ From Italy to Russia, the first and the only site about Lokomotiv for the English speaking fans worldwide

Thursday, 7 June 2012

Lokomotiv: Sfuma Krancjar, parte Amelchenko, Zapater cessione in vista? Arriva Mijailovic?

Anton Amelchenko, 27enne portiere bielorusso, alla Lokomotiv Mosca dal 20 Dicembre 2010. Per lui due presenza con la maglia dei ferrovieri.

Dopo Ignatjev Nakushev, ecco un'altra cessione, si tratta del portiere Anton Amelchenko. Il 27enne bielorusso, autore di due solo presenza con i rosso-verdi entrambe in Europa League, è passato in prestito annuale ai Ceceni del Terek Groznyi. L'estremo difensore proviene dal vivaio del Gomel, squadra bielorussa, dove si è messo in mostra, tanto da essere tesserato dal FC Mosca nel 2006, con i Cittadini ha totalizzato 20 presenze subendo 27 gol. Nel Marzo 2010 è passato al Rostov, firmando un contratto di 3 anni, nei Selmashi si fa apprezzare, risultando il miglior giocatore della stagione, stando ai sondaggi tra i tifosi. A dicembre dello stesso anno rescinde il suo contratto e si accasa alla Lokomotiv. Attualmente conta 16 presenze con la Nazionale Bielorussa, di cui 9 nell'Under 21. 

Secondo il poco affidabile giornale online lifesports.ru sarebbe finito sulla lista delle cessioni anche il centrocampista spagnolo Alberto Zapater, voluto espressamente dall'ex tecnico Jose Couceiro. Infatti Olga Smorodskaya sarebbe intenzionata a cedere tutti i giocatori arrivati durante la gestione del portoghese. Il 27enne ex-Genoa e Real Saragoza è arrivato a Mosca a parametro zero dallo Sporting Lisbona. Queste furono le sue prima dichiarazioni nel giugno 2011: Avevo un contratto con lo Sporting di 4 anni, mai il cambio di allenatore e di presidenza mi ha fatto riflettere e così ho deciso di cambiare area. Mi aspettavo una proposta dal tecnico dell'Olympiacos Ernesto Valverde, ma quando mi ha chiamato Jose Couceiro, che conosco bene, ho subito accettato. Mi hanno cercato anche Parma e Newcastle, ma ho preferito venire qui. Ho firmato un contratto di 5 anni, facendo una delle scelte migliori della mia vita. Per lui un solo gol, contro il Rubin Kazan, su 34 presenze nella massima serie russa.
Sfuma, invece, definitivamente la pista che porta all'esterno di centrocampo Niko Kranjcar che si accasa agli Ucraini della Dinamo Kiev. Queste le sue dichiarazioni al giornale croato Sportske Novosti poco prima dell'accordo "Ci sono ancora dettagli da limare ma io sono d'accordo con la squadra ucraina. Di questo si occuperanno i miei agenti, io adesso sono concentrato sugli Europei".
Ora c'è anche l'ufficialità, Tottenham e Dinamo hanno trovato l'accordo sulla base di 7 milioni, per il giocatore contratto di 4 anni.
Riguardo al mercato in entrata continuano i rumors proveniente dalla Serbia. Questa volta si tratta del difensore o centrocampista Srđan Mijailovic. Il giocatore della Stella Rossa sarebbe finito anche nel mirino delle big europee e il suo cartellino si aggirerebbe intorno ai 2 milioni di euro. Il suo contratto scade nel 2015 e conta ben 28 presenze con i Crveno-beli.

No comments:

Post a comment