#FCLMblog ~ From Italy to Russia, the first and the only site about Lokomotiv for the English speaking fans worldwide

Saturday, 21 January 2012

Manuel Fernandes.

Nome completo: Manuel Henrique Tavares Fernandes

Squadra attuale: FK Lokomotiv Mosca

Data di nascita - Anni: 5 febbraio 1986 - 29 anni

Luogo di nascita: Lisbona, Portogallo

Altezza: 1,76 cm

Peso: 75 kg

Ruolo: Centrocampista 

Numero attuale: 4


Carriera. 
Manuel Fernandes nasce nei sobborghi di Lisbona, esattamente ad Amadora, nel 1986. Ed è proprio qui che inizia la sua carriera da calciatore, muovendo i primi passi per strada insieme a Nani, stella del Manchester United. In breve tempo decide di fare un provino per il Benfica, sua squadra del cuore, il quale lo prende senza esitare. A due partite dal debutto segna la sua prima rete con le "Aquile" diventando così il più giovane marcatore nella storia del club, mentre nella stagione successiva diventa un perno della mediana insieme a Armando Petit, storico giocatore in Portogallo. Nella Lisbona rossa, Fernandes vince un campionato ma non solo. Gioca anche in Coppa UEFA e riesce a segnare una rete in Champions League, debuttando e segnando tra l'altro con la nazionale portoghese. Dopo tante annate ad ottimi livelli, decide di trasferirsi così in Inghilterra. Ad acquistarlo, infatti, è il Portsmouth, il quale però al termine del prestito decide di non esercitare l'elevato diritto di riscatto. Passa poco e immediatamente viene di nuovo ceduto, sempre nella terra di Albione. Ad acquistare le sue prestazioni stavolta è l'Everton. La storia al contempo, però, è la stessa. A fine annata i 'Toffees' lo vogliono riscattare, ma per vari problemi burocratici l'affare non si conclude. Nessuna fortuna, quindi, per Fernandes in Inghilterra, il quale è così costretto a cercarla altrove. Destino vuole che sia il Valencia la nuova squadra di 'Manu', la quale sborsa ben 18 milioni fissando una clausola rescissoria di 60 per chi volesse acquistarlo in futuro. Sembra l'inizio di una bella storia, ma non è così. Tra infortuni e incomprensioni, 'Manelélé' (soprannome ispirato a Makelélé) non sfonda e così torna a Liverpool di nuovo in prestito. Finita la sua terza esperienza in Inghilterra, senza fiducia a Valencia e con degli esami medici falliti con l'Inter, tenta la fortuna in Turchia, precisamente nel Besiktas. Qui Fernandes fa bene, tant'è che nel gennaio del 2011 la squadra di Istanbul decide di avvalersi del diritto di riscatto fissato a 2 milioni. In breve tempo si afferma come uno dei migliori centrocampisti del campionato, vincendo anche una Coppa di Turchia nella stagione 2010/2011. Tuttavia, non è tutto oro quel che luccica. I tifosi iniziano a prendere di mira 'Manu' a causa di comportamenti non esemplari, con il portoghese che a un certo punto decide di lasciare Istanbul. Su di lui, immediatamente, si fionda la Lokomotiv Mosca, che già lo aveva cercato in passato. A Cherkizovo il centrocampista ex Benfica arriva nei primi di giugno del 2014 e firma un cospicuo contratto per uno dei progetti più ambiziosi d'Europa. 

Carriera con Club:
Squadra: Partite giocate (gol segnati)
2002--2007 Benfica 67 (3)
2006 Portsmouth 10 (0)
2007 Everton (2)
2007--2011 Valencia 56 (2)
2008 Everton 12 (1)
2007 Besiktas 14 (1)
2011--2014 Besiktas 77 (14)
2014--... Lokomotiv Mosca 28 (7)

Carriera con Nazionale:
Squadra: Partite giocate (gol segnati)
2004--2007 Portogallo U21 30 (7)
2005--... Portogallo 9 (2)
____





No comments:

Post a comment