#FCLMblog ~ From Italy to Russia, the first and the only site about Lokomotiv for the English speaking fans worldwide

Wednesday, 25 January 2012

Sergey Tkachev.

Nome completo: Sergey Anatol'evic Tkachev

Squadra attuale: Kuban' Krasnodar

Data di nascita - Anni: 19 maggio 1989 - 26 anni

Luogo di nascita:  Boguchar, Voronezh, Russia

Altezza: 1,84 cm

Peso: 79 kg

Ruolo: Centrocampista 

Numero: 77



Carriera. 
Sergey Tkachev nasce il 19 Maggio del 1989 a Boguchar, nella regione di Voronezh. Muove i primi passi nel FTSSH-73club amatoriale. A 20 anni attira l'interesse e si trasferisce al Krylya, nella massima serie russa. Qui, dopo un primo tempo con le riserve passa in prima squadra, dove gioca per due stagioni. Debutta nell'aprile del 2009 contro il Rubin Kazan, mentre segna la sua prima rete nella RPL nel maggio del 2010 con il Sibir Novosibirsk. Nel gennaio del 2011 lascia Samara e la Russia, direzione Ucraina. Firma, infatti, un contratto di tre anni con il Metalist Kharkiv. Qui, rimane per un anno e mezzo, dove riesce anche a vincere una medaglia di bronzo nell'Ukraine Premier League. Tuttavia, con i gialloblu non trova più spazio e, così, si trasferisce in prestito per sei mesi all'Ural Ekaterinburg, squadra di seconda divisione russa, dove in 14 gare mette a segno 4 reti. Tornato in Ucraina, lascia di nuovo Kharkiv in prestito per il Sevastopol, club di serie b ucraina. In 15 partite segna 10 gol e trascina la sua squadra alla promozione. Il 19 giugno Sergey, nonostante altre offerte, decide di ritornare in patria, firmando con la Lokomotiv Mosca. Sceglie la maglia numero 77. Lascia la capitale insieme a Kuchuk nel 2014 per trasferirsi a Krasnodar sponda Kuban'

Carriera con Club:
Squadra: Partite giocate (gol segnati)
2008 FTSSH-73
2009--2010 Krylya Sovetov Samara 19 (2)
2011--2013 Metalist Kharkiv 10 (0)
2012 Ural Ekaterinburg 14 (4)
2012--2013 Sevastopol 15 (10)
2013--2014 Lokomotiv Mosca 23 (3)
2014--... Kuban' Krasnodar 12 (4)

Carriera con Nazionale:
Squadra: Partite giocate (gol segnati)
____

No comments:

Post a comment